Mission

1. Ambito clinico

NEUROPSICOLOGIA CLINICA

L'attività del Servizio è finalizzata alla definizione della presa in carico del caso clinico; include la consultazione specialistica effettuata dall'équipe composta da neuropsichiatra infantile/neurologo, psicologo, psicoterapeuta, esperto in neuropsicologia e terapisti della riabilitazione. La valutazione e l'osservazione globale comprendono, a seconda del tipo di disturbo: l'esame neuropsicologico, la somministrazione di test di sviluppo intellettivo, di test di memoria, di test delle funzioni esecutive, di test delle abilità visuo-spaziali, di test proiettivi e della personalità, l'esame psicodiagnostico (compresa l'osservazione di gioco e comportamentale in età evolutiva). Vengono così indagate l'area cognitiva e linguistica, l'area psico-motoria e l'area affettivo-relazionale con l'obiettivo primario di evidenziare le dinamiche psicopatologiche e i fattori di rischio evolutivo nel corso dello sviluppo. La consulenza clinica è intesa come attività di prevenzione e aiuto attraverso un lavoro congiunto con le famiglie. Il lavoro d'équipe porta alla definizione di una diagnosi e dell'iter terapeutico da intraprendere. Per questo si arriva alla elaborazione di un progetto terapeutico personalizzato, a cui segue l'assunzione di responsabilità attraverso la presa in carico.

PSICODIAGNOSI E SOSTEGNO ALLA PERSONA

Su tale orientamento è nata l’esigenza di definire ulteriormente l’aspetto psicodiagnostico per l’età evolutiva dedicandogli un ampio spazio all’interno del Servizio di Diagnosi e Valutazione, in modo da permettere di enucleare anche il profilo e le problematiche psicologiche che accompagnano o conseguono a patologie fisiche, neurosensoriali e relazionali; con finalità di farsene carico nel trattamento, ovviando alla loro emarginazione al solo ambito riabilitativo e restituendo così al bambino o al ragazzo la propria integrità funzionale.

SERVIZIO DI COUNSELING

All’intervento terapeutico/riabilitativo del bambino o dell’adulto, si affianca un servizio di counseling rivolto alla coppia genitoriale o alla famiglia

2. Formazione professionale

Dal 2009 il Centro Phare Psychè organizza seminari e percorsi di formazione e aggiornamento rivolti a operatori socio-sanitari (educatori, psicologi, assistenti sociali), operatori scolastici (docenti, educatori specialistici) e genitori. Nella costituzione dei programmi dei corsi si prevede sempre l’inserimento dell’intervento psicologico affinché sia privilegiata la relazione interpersonale quale aspetto fondante nel riconoscimento della diversità individuale e culturale, e quindi dell’identità e della differenza, per consentire la presa in carico globale incentrata sui bisogni degli individui.

Pin It

Centro Phare Psychè

La nostra professione ci piace tantissimo perché riteniamo che la psiche umana sia un immenso spazio in cui avventurarsi, tutta da esplorare, da conoscere, da capire e soprattutto da rispettare.

Solo rispettando i tempi e i contenuti dello spazio psichico dell'Altro, è possibile comprenderne a fondo i comportamenti, le scelte, i pensieri.

Ultime notizie

Supporto psicologico

Assomensana e Privatassistenza


Powered by JS Network Solutions